Premio Romagnosi

La Fondazione Romagnosi ha attribuito dal 2004 al 2010 un Premio in denaro al miglior laureato in Governo e Amministrazione, Corso di laurea della Facoltà di Scienze Politiche di Pavia. Il premio è assegnato allo studente che, laureato in corso con il massimo dei voti, ha la media di profitto più alta. Il premio è conferito durante una cerimonia che si svolge presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Pavia da una personalità del mondo della cultura o delle imprese.

Premio Romagnosi 2010

Il Dott. Fabio Tamburini, Direttore di Radio 24 e di Il Sole 24 Ore Radiocor, ha conferito il "Premio Romagnosi - edizione 2010". La cerimonia di premiazione ha avuto luogo martedì 18 gennaio 2011, alle ore 16.30, presso l'Aula Grande della Facoltà di Scienze Politiche. Il Premio è stato attribuito a Lorenzo Minetti.

Prima di consegnare il Premio Romagnosi allo studente vincitore, il Direttore Tamburini è intervenuto sul tema “Politica, potere economico e informazione: il cambiamento in corso”. Nello stesso pomeriggio sono state inoltre consegnate le “Borse di studio Manera”, intitolate al Professore di Statistica Economica Giovanni Manera.

Lorenzo Minetti

Lorenzo Minetti è nato a Milano il 28 maggio 1988 e vive a Rozzano, in provincia di Milano. Dopo avere ottenuto il diploma di maturità scientifica presso il Liceo "Italo Calvino" di Rozzano, si è iscritto al Corso di Laurea in Governo e Amministrazione della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Pavia. Si è laureato con 110 e lode il 12 Ottobre 2010 con una tesi su "Il Consiglio Comunale dei Ragazzi. L'esperienza di Rozzano". Ha proseguito gli studi seguendo il Corso di Laurea specialistica in Governo e Politiche Pubbliche dell’Università degli Studi di Pavia. Collabora da anni a diversi progetti presso il Comune di Rozzano, finalizzati allo sviluppo della partecipazione attiva dei ragazzi e la loro formazione alla cittadinanza democratica.

Premio Romagnosi 2009

Il Dott. Piero Bassetti, Presidente della Fondazione Globus et Locus, ha conferito il "Premio Romagnosi - edizione 2009". La cerimonia di premiazione ha avuto luogo lunedì 22 febbraio 2010, alle ore 15.30, presso l'Aula Grande della Facoltà di Scienze politiche. Il Premio è stato attribuito ad Elisabetta Bernini.

Il Dott. Bassetti, Presidente della Fondazione Globus et Locus, prima di consegnare il Premio Romagnosi alla studentessa Elisabetta Bernini, è intervenuto sul tema “Governance pubblica e privata nel mondo glocalizzato. Quali professionalità?”. Nello stesso pomeriggio sono state inoltre consegnate le “Borse di studio Manera”, intitolate al Professore di Statistica Economica Giovanni Manera. Successivamente, il Prof. Silvio Beretta, Ordinario di Politica Economica presso l’Università degli Studi di Pavia, ha presentato il volume “Ricordi di Giovanni Manera e suoi scritti inediti”, a cura del Prof. Beretta stesso e della Prof.ssa Carla Ge Rondi.

Elisabetta Bernini

E’ nata a Voghera (PV) il 24 aprile 1987. Risiede a Rivanazzano Terme, in provincia di Pavia. Dopo il diploma di maturità con la qualifica di Perito per il Turismo, conseguito presso l’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri Statale “Mario Baratta” di Voghera (PV), si è iscritta al Corso di Laurea in Governo e Amministrazione della Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Pavia. Si è laureata, con 110 e Lode e una media dei voti di 28.5/30, il 9 novembre 2009 con una tesi su “Il governo e la gestione del ciclo integrato delle acque”, relatore il prof. Francesco Ciro Rampulla. Ha proseguito gli studi frequentando il Corso di Laurea specialistica in Governo, Politiche Pubbliche e Amministrazione dell’Università degli Studi di Pavia.