Organi e Funzioni

La Fondazione Romagnosi, istituita nel 2003 da Comune, Provincia ed Università degli Studi di Pavia, intende promuovere e diffondere una cultura innovativa del governo locale e della sua amministrazione. A questo scopo, la Fondazione svolge attività formative destinate ai dirigenti politici ed amministrativi ed organizza momenti di riflessione scientifica e di dibattito sui temi riguardanti gli enti locali. La Fondazione persegue i propri fini statutari col sostegno degli Enti fondatori e dei Partecipanti istituzionali, in dialogo e collaborazione con il sistema del governo locale italiano, corrispondendo con le più qualificate esperienze europee.

Presidenza e Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione è composto da:

Presidente della Fondazione: Andrea Zatti
Stefano Denicolai
Paolo Roberto Graziano
Franco Osculati
Gianluca Pietra

Revisore dei Conti

Revisore dei Conti della Fondazione: Emilio Corbellini

Comitato scientifico

Il Comitato scientifico della Fondazione Romagnosi è composto da:

Tiziana Alti
Andrea Bollani
Francesco Caracciolo
Daniela Diani
Guido Legnante
Marco Morandotti
Gianni Paramithiotti
Marco Pompilio
Pietro Previtali
Raffaella Procaccini
Daniele Salerno
Maria Pia Taraso
Andrea Zatti  
Jacques Ziller

 

 

Assemblea

Fanno parte dell'Assemblea, con il Presidente della Fondazione, i rappresentanti designati dagli enti fondatori e dai partecipanti istituzionali:

ANDREA ZATTI, Presidente
ANTONELLO GALIANI, Comune di Vigevano
ERMANNO PORRO, CGIL Lombardia
STEFANO DENICOLAI, Università degli Studi di Pavia
PAOLO ROBERTO GRAZIANO, Comune di Pavia
GIANLUCA PIETRA, Provincia di Pavia
CARLO BARBIERI, Comune di Voghera
STEFANO SPAGONI, ASM Pavia